fbpx
skip to Main Content
0794136984 PER QUALSIASI INFORMAZIONE

Il D.Lgs. 81/2008 e le novità introdotte dal D.Lgs. 106/2009, prevedono da parte del datore di lavoro l’obbligo di redigere una serie di documenti, necessari per tutelare la salute e sicurezza dei lavoratori. Primo tra tutti è il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR), cioè una relazione dettagliata realizzata dal datore di lavoro, contenente la valutazione di tutti i rischi presenti all’interno del proprio processo produttivo e le misure di prevenzione e protezione messe in atto per evitare che tali rischi si manifestino, ed infine il programma di miglioramento. Il DVR deve essere corredato di relazioni tecniche relativi ai vari rischi presenti nell’attività, ad esempio valutazione rumore, valutazioni vibrazioni, valutazione stress lavoro correlato ecc.


Inoltre le imprese che effettuano lavorazioni in cantieri edili, e non, devono redigere prima di entrare in cantiere il Piano Operativo di Sicurezza (POS). Il documento riporta le informazioni e i contenuti minimi, relative al cantiere nel quale opera l’impresa, e valutazioni precise dei rischi ai quali sono sottoposti i lavoratori.  Infine il POS deve descrivere in maniera dettagliata, tutte le prassi che gli operai dell’impresa devono seguire per mantenere alti i livelli di sicurezza durante le lavorazioni in cantiere.

Nel caso in cui in un cantiere siano presenti più imprese, anche non contemporaneamente, deve essere redatto, il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC).
Nel caso in cui all’interno di un attività produttiva intervenga un attività esterna, deve essere redatto il Documento Unico per la Valutazione dei Rischi da Interferenze. È documento redatto dal committente con il quale sono valutati i rischi e nel quale sono indicate le misure adottate per eliminare o, ove ciò non è possibile, ridurre al minimo i rischi da interferenze fra le attività affidate ad appaltatori e lavoratori autonomi, e loro eventuali subcontraenti, e le attività svolte nello stesso luogo di lavoro dal Committente
Altri documenti obbligatori da redigere e tenere in azienda sono:

  • Valutazione di esposizione al rumore
  • Valutazione di esposizione alle vibrazioni
  • Valutazione stress lavoro correlato
  • Valutazione movimentazione manuale dei carichi
  • Valutazione esposizione ad agenti chimici
  • Valutazione ad agenti biologici
  • Valutazione rischio incendio
  • Valutazione dell’esposizione a sorgenti naturali di radiazioni ionizzanti
  • Valutazione dell’esposizione a radiazioni ionizzanti
  • Tutela delle lavoratrici in stato di gravidanza
×Close search
Cerca