fbpx
skip to Main Content
0794136984 PER QUALSIASI INFORMAZIONE

Compila i campi sottostanti per procedere con la RICHIESTA di ISCRIZIONE al corso.

NOTA BENE: di seguito riceverai una mail con il ricapitolo dei tuoi dati e I DETTAGLI DI PAGAMENTO. Vi ricordiamo che l’iscrizione non è confermata fino al ricevimento del pagamento per qualsiasi informazione in merito clicca qui per contattarci.

Agevolazioni: Nel caso di iscrizione di più partecipanti di una stessa azienda viene effettuata una riduzione del 10% sul secondo iscritto, del 15 % sul terzo, 20% sul quarto e del 25% dal quinto iscritto in poi.

16 ORE

DURATA DEL CORSO

160,00 € + IVA

PREZZO DEL CORSO

SASSARI

LUOGO DEL CORSO

SCONTI

dal  2° iscritto 10%, 3° iscritto 15%, 4° iscritto 20° % dal 5° in poi 25%.

NOTA

PER LE ASSOCIAZIONI DATORI DI LAVORO, ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA ECC..

Se il corso non è in programma e possedete una classe con più di 7 unità lavorative CONTATTATECI ed organizzeremo il corso solo per le vostre aziende.

SCHEDA DEL CORSO

Il corso formativo è destinato ai  datori di lavoro che intendono svolgere all’interno della propria azienda il ruolo di  RSPP, secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, per una durata pari al numero di ore previsto per la specifica classe di rischio:

BASSO 16 ore
MEDIO 32 ore
ALTO 48 ore

Nell’allegato II del D.lgs 81/08 sono elencati i casi in cui il datore di lavoro può svolgere assumere direttamente l’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, come previsto dall’articolo 34 dello stesso D.Lgs.

  1. Aziende artigiane e industriali (1) fino a 30 Lavoratori
    2. Aziende agricole e zootecniche fino a 30 Lavoratori
    3. Aziende della pesca fino a 20 Lavoratori
    4. Altre aziende fino a 200 Lavoratori

Nello stesso allegato sono elencati i casi nella quale il datore di lavoro non  può assumere direttamente l’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione:

  1. le aziende industriali di cui all’art. 1 del decreto del Presidente della Repubblica. n. 17 maggio 1988, n. 175, e successive modifiche, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli articoli 4 e 6 del decreto stesso,
  2. le centrali termoelettriche,
  3. gli impianti ed i laboratori nucleari,
  4. le aziende estrattive e altre attività minerarie,
  5. le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni,
  6. le strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private.

Destinatari

Titolari di aziende, società, imprese, studi tecnici e/o professionali, che abbiano nel proprio organico un lavoratore o equiparato a esso.

Programma

Modulo 1 (4 ore)
– Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori
– La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
– La responsabilità amministrativa
– Il sistema istituzionale della prevenzione
– I soggetti del sistema di prevenzione aziendale

Modulo 2 (4 ore)
– I criteri e gli strumenti per l’individuazione e valutazione dei rischi
– La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento
– La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
– Il documento di valutazione dei rischi
– Modelli organizzativi e gestione della sicurezza
– Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
– Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
– La gestione della documentazione tecnico amministrativa
– L’organizzazione della prevenzione incendiprimo soccorso e delle emergenze

Modulo 3 (4 ore)
– I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedura di prevenzione e protezione
– Il rischio da stress lavoro-correlato
– Rischio ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi
– I dispositivi di protezione individuale
– La sorveglianza sanitaria

Modulo 4 (4 ore)
– L’informazione, la formazione e l’addestramento
– Le tecniche di comunicazione
– Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione
– La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina

Obiettivo

L’obiettivo del corso è quello di formare e sensibilizzare i datori di lavoro riguardo gli aspetti inerenti la sicurezza sul lavoro, per consentire lo svolgimento diretto dei compiti di prevenzione e protezione in azienda, effettuare una completa valutazione dei rischio ed attuare le misure preventive e protettive per ridurre od eliminare il rischio.

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti

Al termine del corso previo superamento di un test finale, verrà rilasciato l’attestato abilitativo.

×Close search
Cerca