fbpx
skip to Main Content
0794136984 PER QUALSIASI INFORMAZIONE

Il DSS è un analisi del rischio prevista dalla normativa italiana in materia di cave e miniere, la norma di riferimento è il D.Lgs 624/96 materia di sicurezza in cave e miniere, che ha recepito le direttive comunitarie 92/91/CEE , relativa alla sicurezza e salute dei lavoratori nelle industrie estrattive, e 92/104/CEE, relativa alla sicurezza e salute dei lavoratori nelle industrie estrattive a cielo aperto o sotterranee.

Il DSS viene redato dal datore di lavoro che attesta annualmente che i luoghi di lavoro, le attrezzature, e gl’impianti sono progettati, utilizzati e mantenuti in efficienza in modo sicuro; indica inoltre la valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori e le misure adottate per gli elementi indicati all’art. 10 del D.Lgs 624/96. Il DSS va trasmesso all’autorità di vigilanza prima dell’inizio dell’attività lavorativa cosi come l’aggiornamento si rende necessario in caso di modifica dei luoghi di lavoro o di incidente.

SANZIONI

La sanzione prevista per la mancata redazione del DSS  è l’arresto da 2 a 4 mesi o l’ammenda da 1500 a 6000 euro

×Close search
Cerca